We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Studenti fra i vigneti per far tornare il vino sui colli di Roccavignale

2 0 0
09.10.2019

Genova - Le viti sono ancora bagnate dalla rugiada, quando gli studenti impugnano le forbici per cogliere i grappoli d’uva. È scattata ieri la seconda vendemmia della Valbormida, ma questa volta tra i filari c’erano braccianti d’eccezione.

Cinquantadue studenti dei corsi di ristorazione e per operatore agricolo della scuola di formazione Isforcoop di Varazze (ex Miretti) hanno lasciato la classe, cimentandosi in una giornata da viticoltore. Un lavoro che costa fatica e sacrifici, e richiede preparazione. I ragazzi lo hanno testato in prima persona, faticando ma felici di apprendere sul campo, anziché sui libri, come si arriva alla bottiglia di vino. L’idea nasce dalla stretta di mano tra l’azienda agricola “RoccaVinealis”, la scuola e la........

© Il Secolo XIX