We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Arcella multietnica, via Aspetti il simbolo: quattro negozi su dieci gestiti da stranieri

2 2 0
26.08.2019

PADOVA. Cinque giorni fa, al civico 279 di via Tiziano Aspetti, l’arteria principale dell’Arcella, vicino al Bingo, ha aperto i battenti un nuovo supermercato gestito da un commerciante cinese. In pratica il nuovo drugstore per la casa con le lanterne rosse davanti ha preso il posto del negozio di abbigliamento Arcobaleno, che ha gettato la spugna pochi mesi fa dopo essere stato, per decenni, uno dei negozi più belli dell’Arcella. A questo punto, lungo via Tiziano Aspetti, che inizia dall’incrocio con il cavalcavia Borgomagno e termina all’angolo con via Ansuino da Forlì, tra negozi e locali pubblici legati al food (bar, ristoranti, fruttivendoli, kebab e pizzerie) i gestori stranieri salgono a quota 31, mentre quelli italiani sono fermi a 48. Insomma, 4 attività commerciali su 10 fanno capo a stranieri. E delle 31 attività nelle mani........

© Il Mattino di Padova