We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Strage di Bologna, Mattarella: “Eliminare le zone d’ombra”

1 1 0
02.08.2019

Alle 10.25 tre fischi del locomotore precedono il minuto di silenzio in ricordo delle vittime. Nella strage del 2 agosto 1980, esplosa alla stazione di Bologna, perdono la vita 85 persone e altre 200 vengono ferite. Nel trentanovesimo anniversario dell’attentato, Sergio Mattarella ricorda che “le istituzioni, grazie all’opera meritoria dei suoi uomini sono riuscite a definire una verità giudiziaria, giungendo alla condanna degli esecutori e portando alla luce la matrice neofascista dei terroristi. L’impegno profuso non è riuscito, tuttavia, a eliminare le zone d’ombra che persistono sugli ideatori dell’attentato. È una verità che dovrà essere interamente conquistata, per rendere completa........

© L'Opinione delle Libertà