We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

I sindaci della Riviera dei fiori scelgono il dialogo: «Mettiamo i giovani alla prova»

2 0 4
26.05.2020

Imperia – L'allarme movida è scattato in quasi tutte le grandi città e le località turistiche d'Italia. In provincia di Imperia è subito arrivata la presa di posizione del primo cittadino di Sanremo, Alberto Biancheri, che ha minacciato misure drastiche se le regole non saranno rispettate. I giovani, poco colpiti dal virus, non sono particolarmente spaventati e si lasciano andare. Ma in generale in generale i sindaci della Riviera dei fiori non sembrano intenzionati a partire per una crociata. Si punta piuttosto sul dialogo, confidando nella sensibilità di esercenti e clientela.

Non mancano comunque amministratori che si dicono pronti ad adottare provvedimenti specifici qualora necessario. Il più convinto sostenitore del confronto è il sindaco di Bordighera, Vittorio Ingenito: «Escludo misure drastiche - spiega - se si dovessero presentare problemi, punterei con........

© Il Secolo XIX


Get it on Google Play