We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Rivieracqua, piano da 50 milioni di euro per il salvataggio e il servizio pubblico

2 0 0
29.08.2019

Imperia - Un’operazione da 50 milioni di euro, da spalmare in più anni fino al 2024, di cui 27 milioni (solo in parte in contanti, il resto in azioni e strumenti finanziari partecipativi, sorta di obbligazioni con piccola rendita) da investire per acquisire l’Amat di Imperia, l’Aiga di Ventimiglia (aziende entrambe partecipate dai rispettivi Comuni e al 48-49% dal colosso Iren) e 2iReteGas che oggi serve la zona di Riva Ligure e Santo Stefano al Mare; 15 milioni sono invece i debiti verso imprese appaltatrici e fornitori, che verranno però pagati nella misura del 50-60%. E, nota dolente, oltre 10 milioni saranno recuperati attraverso l’aumento pluriennale delle bollette idriche, fino ad arrivare alla famosa tariffa unica provinciale.

Sono queste le dimensioni economiche, con implicazioni politiche e sociali, del salvataggio e della messa in sicurezza di........

© Il Secolo XIX