We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Un nuovo piano Marshall

2 0 0
19.03.2020

Ancora una volta, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha invocato, nel giorno dell’unità nazionale, la coesione come antidoto essenziale per uscire dall’attuale emergenza e avviare l’indispensabile ricostruzione. Non è la prima e non sarà l’ultima occasione che il Capo dello Stato sceglie, in quanto è ben consapevole che, finora, in tanti, troppi casi, è stata messa a dura prova da meschini interessi di parte e da egoismi territoriali e settoriali. La scelta del governo di estendere a tutt’Italia le misure drastiche per sconfiggere il contagio del corona virus e i primi provvedimenti per la tutela di aziende e lavoratori è stato un modo concreto e visibile per dimostrare l’unità del Paese, dalle Alpi fino a Lampedusa.

Di fronte al rischio che ogni Regione procedesse in ordine sparso, che ciascuna si desse proprie regole di comportamento, che si creassero le condizioni per una lacerazione del tessuto nazionale, che ogni area rivendicasse per sé aiuti, sussidi, interventi della mano pubblica, magari in........

© Corriere del Mezzogiorno