ferrara

cronaca

Lido Volano Per soccorrere una donna e trasportarla al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna di Cona del corso della scorsa notte il personale sanitario ha avuto bisogno del supporto dei vigili del fuoco del distaccamento di Codigoro. La donna, una 49enne che vive con il marito in un’area rurale tra Pomposa e Volano, ha accusato disturbi riconducibili a una recente caduta accidentale tra le pareti di casa. Dopo l’intervento dell’ambulanza, il personale sanitario ne ha disposto il trasporto in ospedale. La donna, però, causa del suo peso over, è stata adagiata sulla speciale barella cosiddetta bariatrica, destinata al trasporto dei grandi obesi (sino a 350 chilogrammi). E alla fine sono occorsi ben 12 operatori (tra loro anche i vigili del fuoco di Codigoro, chiamati a intervenire in tutte le circostanze analoghe), per trasferire la 49enne dall’abitazione all’ambulanza.

Secondo le informazioni raccolte, la donna era scivolata in casa nei giorni scorsi, battendo violentemente il capo e procurandosi la frattura a un braccio. Dopo tutte le cure del caso, era stata dimessa dall’ospedale, ma risultava allettata, a riposo assoluto. I malesseri sopraggiunti attorno alle 3.30 di domenica mattina, avevano suggerito al marito della donna di contattare il 118. I soccorritori, una volta riscontrate le sopraggiunte criticità, avevano richiesto il supporto dei vigili del fuoco, i quali hanno poi contribuito alla perfetta riuscita dell’intervento emergenziale, terminato alle 5.30. La paziente, tuttavia, aveva già ricevuto, nella propria abitazione, i primi accertamenti sanitari. La 49enne resta al momento in osservazione all’ospedale Sant’Anna di Ferrara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

QOSHE - Volano, servono in 12 per soccorrere una persona - Katia Romagnoli
menu_open
Columnists Actual . Favourites . Archive
We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Volano, servono in 12 per soccorrere una persona

2 1
18.03.2024

ferrara

cronaca

Lido Volano Per soccorrere una donna e trasportarla al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna di Cona del corso della scorsa notte il personale sanitario ha avuto bisogno del supporto dei vigili del fuoco del distaccamento di Codigoro. La donna, una 49enne che vive con il marito in un’area rurale tra Pomposa e Volano, ha accusato disturbi riconducibili a una recente caduta accidentale tra le........

© La Nuova Ferrara


Get it on Google Play