We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Le scuole tecniche, non basta un libro

3 1 0
14.07.2019

Chiariamo subito che non è colpa dei giovani. Troppo facile dare del bamboccione al ragazzo che non risponde all’offerta di lavorare come saldatore o attrezzista navale. Perché quelle professioni non si improvvisano. Occorre un percorso di studio che prepari uno studente a occupare un domani quel posto di lavoro. Una formazione che contenga la preparazione pratica al mestiere e al tempo stesso una solida base culturale, perché nella vita non si è solo saldatori o avvocati o medici o attrezzisti navali, ma si è prima di tutto........

© Quotidiano