We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Tutti i limiti del "codice Rosso"

1 0 0
06.09.2019

Francesco Greco, capo della Procura di Milano, parlando di un recente caso culminato con l’omicidio di una donna già vittima di maltrattamenti da parte del marito, ha amaramente chiosato: “Nessuno vuole contestare il codice rosso, dico che sta diventando un problema a livello pratico, il problema è come gestirlo. Da quando è entrato in vigore il codice rosso, ci sono 30 allarmi al giorno, pari al numero di casi che vengono immediatamente segnalati in Procura dalle forze dell'ordine, e questo ci impedisce di concentrarci sui casi più gravi".

A far da sfondo a questo amaro sfogo la triste fine di Adriana Signorelli, uccisa con cinque coltellate nella notte a cavallo fra il 31 agosto ed il 1° settembre dal marito, Aurelio Galluccio, già protagonista di plurime minacce ed atti molto violenti nei suoi confronti, terrore non solo della donna ma anche di tutti i vicini della stessa, avendo tentato di dar fuoco al palazzo.

Il paradosso è che la donna aveva recentemente denunciato un'ennesima aggressione da parte dell'uomo, attivando quindi il 'Codice Rosso', procedura prevista dalla nuova legge a tutela delle vittime di maltrattamenti in famiglia, stalking e violenze........

© Panorama