We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close

Ministro Boccia, al Sud prioritarie strade e ferrovie, Ponte può attendere

Sicilia News 24 - Economia

19:37

Il Ministro Boccia, titolare degli Affari regionali e le Autonomie del Governo Conte II, intervistato da Klaus Davi ha chiarito alcuni punti di quella che sarà la sua linea politica alla guida del Ministero. E lo ha fatto tratteggiando quelle che sono le sue priorità per il sud.

Su tutte la definizione dei Lep, i livelli essenziali delle prestazioni. Secondo il ministro Boccia, la costruzione di una nuova cornice di riferimento, stabilendo quali sono questi livelli essenziali delle prestazioni, deve avvenire prima di ogni discussione sull’autonomia differenziata, così come impostata, finora, dalle Regioni del nord.

“Quando io dico ai Presidenti del nord, che erano già partiti, ma ora lo dirò anche ai Presidenti del sud, costruiamo una cornice nuova e stabiliamo prima di tutto i livelli essenziali delle prestazioni, cioè quali devono essere i livelli che lo Stato deve garantire a tutti gli Italiani, indipendentemente dal ceto e dal censo, sia a sud che a nord. Questo significa che il numero degli asili nido deve essere uguale a Milano come a Reggio Calabria. Scuola a tempo pieno, deve essere uguale a Treviso come a Palermo. Questo significa avere dei livelli essen.....