We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

La difesa sovranista nuoce ai marchi storici

1 0 0
12.07.2019

Il sovranismo de’ noantri, sempre alla ricerca di trovate che eccitino il cuore patriottico del popolo produce una notevole quantità di proposte quantomeno curiose.

L’ultima in ordine di tempo è l’annunciato disegno di legge leghista per la protezione dei cosiddetti marchi storici. Secondo quanto spiegato dal vice-premier Salvini, esso si compone di pochi articoli che per prima cosa definiscono come storico un marchio che è stato depositato almeno 50 anni fa e che connota un’impresa produttiva di eccellenza nazionale (definizione vaga che poi sarà la burocrazia del MISE a concretizzare, azienda per azienda).

Il cuore della proposta è all’art. 5, laddove si legge che i diritti sui marchi storici nazionali decadono se il titolare cessa la produzione nel territorio del comune in cui lo stabilimento produttivo principale era situato alla data di registrazione del........

© La Stampa