We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Galoppa, galoppa... l'arte della manipolazione del voto

4 4 80
27.03.2019

Passano gli anni, ma non c’è santo che tenga: in dirittura d’arrivo verso le elezioni, capita e ricapita, che antichi vizietti si manifestino. Ad esempio quelli di Tizio, che accompagna o sostituisce la mano di qualcun altro per scrivere la fatidica crocetta sulla scheda (senza curarsi più di quel tanto di averne l’autorizzazione); o quelli di Caio, che diligentemente raccoglie schede (possibilmente vergini!) per compilarle e spedirle in Comune. Del resto la politica e il voto non interessano tutti i........

© La Regione