We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

L’uso distorto dei social media e i pericoli per la democrazia

1 0 0
08.08.2019

Quando vado dal mio barbiere, Rosario, mi imbatto sempre in almeno un giornale appoggiato distrattamente sul divano di attesa, un quotidiano locale, ovviamente, con le notizie della città, ma anche con quelle nazionali. Sta lì, mi guarda, sa che almeno uno sguardo ai titoli lo darò, in uno di quei tipici gesti automatici di abitudine che rappresentano, alla fine uno spaccato di vita vissuta. Un momento di tutti i giorni, una rappresentazione, però, tutto sommato in controtendenza per questi tempi, segnati dalla crisi della carta stampata, con i lettori sempre più rarefatti e con una fase di palese confusione, tipica dei momenti di transizione.

Nell’ultimo lustro in Italia i quotidiani, pur sommando i digitali........

© La Città di Salerno