We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Il tormentone dei “responsabili”

4 1 0
26.11.2019

Puntuale come un orologio, ogni due per tre torna all’ordine del giorno la questione dei famosi “responsabili” eletti in Forza Italia, pronti ad andare con Matteo Renzi oppure al gruppo misto, per sostenere il Governo in caso di rischio al Senato.

Bene, anzi male, già il fatto di chiamarli responsabili è da pelle d’oca, tanto è vero che li abbiamo virgolettati, perché definire responsabile chi accorresse in soccorso di un Governo come questo, sarebbe come dichiarare lento Speedy Gonzales. Insomma, roba da matti. Ma c’è di più perché questo indecoroso tormentone oramai, anziché curiosità genera nel popolo di centrodestra sdegno e indignazione. Per farla breve, non se ne può più. Tralasciando l’elenco dei nomi che ricorrono da tempo, anche perché molti di questi in preda a crisi di coraggio si affannano a smentire al primo accenno, c’è da dire che la questione è solamente legata alla speranza di sopravvivenza........

© L'Opinione delle Libertà