We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

L’odio per il papa e gli stati furbi

1 0 0
29.09.2019

La posizione sui migranti del cosiddetto gruppo di Visegrad (Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia) è nota: no all’accoglienza, nemmeno di una sola persona sbarcata sulle coste italiane. Questo no inflessibile nasconde però un sì flessibile: il quartetto ha infatti un bisogno urgente di stranieri per far funzionare le economie. E fa entrare dall’estero più migranti economici di tutti gli altri Stati europei messi insieme. Tra il 2017 e il 2019 solo la Polonia ha accolto due milioni di lavoratori stranieri (la fonte è il Wall Street Journal e il dato non è stato smentito........

© L'Eco di Bergamo