We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Tra Teheran e Washington è in corso una nuova forma di guerra

4 7 0
24.06.2019

Bisognerà abituarsi. La ciberguerra è una guerra a tutti gli effetti. La settimana scorsa il valzer di comunicazioni sulla risposta statunitense all’abbattimento da parte dell’Iran di un drone militare, ha dato l’idea che Donald Trump avesse rinunciato a colpire l’Iran.

La realtà è che Trump ha effettivamente ordinato un attacco contro le forze iraniane, anche se non sotto forma di missili: la Casa Bianca ha scelto la via di un attacco informatico. È un gesto meno spettacolare, ma è comunque un atto di guerra, il genere di guerra che si combatte nel ventunesimo secolo.

Secondo il Washington Post, nella stessa giornata in cui ha comunicato di aver rinunciato a un attacco missilistico contro obiettivi iraniani, il presidente degli Stati Uniti ha ordinato una serie di attacchi informatici contro bersagli precisi, e cioè i sistemi di lancio dei........

© Internazionale