We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Donald Trump a Londra apre la sua campagna elettorale

5 8 0
03.06.2019

Difficile fare peggio. Donald Trump arriverà il 3 giugno a Londra per una visita di stato di tre giorni – il massimo livello in termini di protocollo – e ha pensato bene di far precedere il suo arrivo da dichiarazioni provocatorie e pesanti ingerenze nella politica nazionale britannica. In cambio, il presidente ha ricevuto varie “cortesie”: il sindaco di Londra Sadiq Khan l’ha accusato di mantenere posizioni “fasciste”, mentre il capo dell’opposizione Jeremy Corbyn boicotterà la cena di gala offerta dal Regno Unito.

Donald Trump dice quello che pensa, e per questo i mezzi d’informazione britannici si preoccupano di tenere un microfono sempre vicino alla sua bocca. Il presidente degli Stati Uniti ha criticato in modo piuttosto rude l’accordo sulla Brexit negoziato da Theresa May, che sicuramente non avrà........

© Internazionale