We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Chi vuole una crisi diplomatica tra Londra e Washington 

5 7 0
09.07.2019

La pubblicazione di cablogrammi diplomatici riservati è un grande classico e un’inevitabile d’imbarazzo. Vi ricordate di quelli rivelati da WikiLeaks qualche anno fa?

Nei cablogrammi i diplomatici sono liberi di esprimersi in via confidenziale senza misurare i termini. È esattamente quello che ha fatto l’ambasciatore britannico a Washington quando ha descritto un Donald Trump “inetto” e “incompetente” alla guida di un’amministrazione disfunzionale.

La pubblicazione di queste frasi da parte della stampa ha prodotto una doppia onda d’urto, compromettendo i rapporti tra Londra e Washington (lunedì Donald Trump ha risposto duramente all’ambasciatore) e sollevando inquietanti interrogativi sull’origine e lo scopo del furto di documenti. Il governo di Theresa May, agli sgoccioli in attesa........

© Internazionale