We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

A Istanbul e altrove, la rivolta contro i populismi nasce nelle città

4 13 0
25.06.2019

Qualche settimana fa la giornalista turca in esilio Ece Temelkuran ha pubblicato un saggio intitolato Come sfasciare un paese in sette mosse, che analizza l’ascesa di un potere populista sempre più autoritario ed elenca segnali d’allarme che ritroviamo anche lontano dalla Turchia. Si comincia con l’autoproclamazione del “vero popolo” e si prosegue con la postverità e il terrore del linguaggio.

Probabilmente Ece Temelkuran dovrà scrivere un seguito alla sua opera e intitolarlo “come recuperare un paese”, dopo che il 23 giugno, a Istanbul, il partito del presidente Recep Tayyip Erdoğan ha subìto una sconfitta cocente. In un paese dove la libertà di stampa è stata decimata e la società civile è costretta a nascondersi, la sconfitta del candidato islamico-conservatore alla poltrona di sindaco di Istanbul (dove ha........

© Internazionale