We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Giappone, il primo ministro Suga: “Mi dimetterò a breve dalla guida partito Ldp”

1 0 0
03.09.2021

TOKYO. Aveva da poco annunciato la sostituzione dei massimi dirigenti del partito (LDP, partito liberal democratico) nonché lo scioglimento della Camera bassa e invece a gettare la spugna è stato lui. Il premier Yoshihide Suga non si ricandiderà alla testa del partito terminando di fatto il proprio mandato di premier il 30 settembre, ovvero il giorno dopo che il partito avrà eletto un nuovo leader.

Suga è stato capo segretario di gabinetto dal 2012 nella seconda amministrazione Shinzo Abe fino al 2020 quando a metà settembre ottenne una vittoria schiacciante per la leadership dell'LDP dopo le dimissioni per motivi di salute di Abe, diventando il 99° primo ministro del Sol Levante.

Aveva iniziato il proprio mandato un anno fa col soprannome spiritoso ma grazioso di Reiwa-ojisan (il nonnetto Reiwa), perché era toccato a lui annunciare in diretta alla nazione l’inizio della nuova era (Reiwa, deliziosa armonia) diventando istantaneamente riconoscibile anche a........

© Il Tirreno


Get it on Google Play