We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Agente penitenziario uccide la moglie e le due figlie e poi si toglie la vita

1 0 0
12.10.2019

FOGGIA. Con la pistola di ordinanza ha ucciso prima la moglie, poi le due figlie. Infine, si è tolto la vita. Poliziotto penitenziario fa strage. Il triplice omicidio, nella notte, a Orta Nova, in provincia di Foggia. Le vittime sarebbero morte tutte sul colpo, probabilmente stavano dormendo. Stando ai primi elementi emersi, l’uomo- Ciro Curcelli di 53 anni- avrebbe chiamato i carabinieri verso le 2.30, confessando il gesto compiuto poco prima. Subito dopo, si è tolto la vita. «Ho ucciso mia moglie, ho ucciso le mie figlie. Ora mi uccido. Lascio la porta aperta». Quando i militari hanno fatto irruzione nella sua abitazione, lo hanno........

© Il Secolo XIX