We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Truffe delle criptovalute, segnalazioni in crescita alla polizia postale di Genova

4 1 0
24.08.2019

Si è presentata negli uffici della polizia postale, in via Dante, qualche mese fa. Con l’ispettore che ha preso in carico la denuncia è stata franca: gli ha spiegato di aver acquistato Bitcoin per 30 mila euro da un sedicente trader che l’aveva contattata sul cellulare. Ha detto di aver chiuso la transazione dopo aver controllato il sito di exchange, al quale aveva detto di appoggiarsi per l’operazione, che le sembrava affidabile. Ma dopo un po’ si è accorta che era tutto una truffa: il trader è sparito e il sito non la riconosceva come utente. «Le condizioni di acquisto erano........

© Il Secolo XIX