We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Rapallo a un anno dalla mareggiata, il castello è ancora inaccessibile

1 0 0
11.10.2019

Rapallo - Un pezzo di yacht, bianco, spunta dagli scogli dell’Antico Castello sul mare. Si vede a occhio nudo, dalla passeggiata accanto. Fa capolino, poco distante, anche il resto di un altro relitto. Forse non sono gli unici. Difficile da dire: salire sugli scogli non si può. Perché, dal 3 agosto, tutta la zona è sotto sequestro da parte della Procura per quanto accaduto al giovante turista portoghese, ma residente in Svizzera, colpito da un arresto cardiaco dopo un tuffo proprio qui, su questa che è una delle poche spiagge libere di Rapallo. A un anno di distanza dal 29 e 30 ottobre, dalla mareggiata della devastazione, il simbolo di Rapallo – l’Antico Castello sul mare – è sempre chiuso. Ha resistito alla furia delle onde, il Castello, mentre tutt’attorno molto finiva in briciole. Qualche ferita l’ha riportata anche lui: negli spazi esterni, soprattutto. Nella scalinata d’accesso, rimessa in sesto dal Comune di Rapallo con la collaborazione del Soroptimist Club del Tigullio e di........

© Il Secolo XIX