We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

L’Excelsior Palace simbolo di Rapallo. «Dopo la mareggiata ci siamo rialzati»

1 3 0
13.10.2019

Rapallo - Dall’archivio del suo smartphone, Aldo Werdin, direttore dell’Excelsior Palace Hotel, ripesca i video girati un anno fa. Pomeriggio del 29 ottobre, mare già con onde ad altezza impressionante. Che cresceranno ancora. «Andavamo giù a controllare, all’Eden Roc, ogni venti minuti. Fino a quando abbiamo potuto. Poi è diventato impossibile». Un video lo fa capire, meglio di tante parole. È l’ultimo che Werdin è riuscito a girare quel giorno: si vede l’onda che arriva e che, potentissima, travolge tutto. C’è il tempo di mettersi in salvo, arretrando. E basta. Quello che è successo, si intuisce già. E si mette a fuoco appieno, concretamente, solo la mattina dopo. Con tutta la parte a mare dell’Excelsior Palace Hotel – il ristorante Eden Roc, lo stabilimento balneare, la piscina e la zona della palestra, le cabine, il pontile – devastata. Il conto è di 3 milioni di euro di danni. La cifra più alta inferta della mareggiata, per quanto........

© Il Secolo XIX