We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Auto aziendale, la stangata è servita: ecco le cifre

1 0 0
31.10.2019

ROMA. Da 1.451 a 4.838 euro, da 923 a 3.075 euro: la modifica del trattamento fiscale delle auto aziendali concesse ai dipendenti come benefit previsto dalla nuova legge di Bilancio è una vera e propria stangata. E colpisce in eguale misura sia i dirigenti d’azienda che i quadri.

Si tratta di un intervento che da solo vale il 10% delle nuove entrate fiscali aggiunti messe a bilancio per il 2020 e vale ben 513 milioni di euro l’anno. Portando la tassazione dall’attuale 30 al 100 per cento, secondo le stime di Manageritalia, ad essere colpiti dal provvedimento sarebbero in particolare i lavoratori dipendenti impegnati in ruoli commerciali, di relazione, di consulenza, di supervisione e gestione manageriale. Per i dirigenti d’azienda la ritenuta fiscale sul fringe benefit dell’auto aziendale, a fronte di una percorrenza annua standard di 15mila........

© Il Secolo XIX