We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Allarme della Svimez: nel 2019 il Sud tornerà in recessione

1 1 0
01.08.2019

Se l’Italia oggi è ferma e, salvo sorprese, chiuderà l’anno con una crescita modesta ( 0,1%), il Mezzogiorno d’Italia invece finirà dritto in recessione. A lanciare l’allarme è la Svimez, la Società per lo sviluppo dell’industria del Mezzogiorno che anticipa i dati più rilevanti del suo rapporto 2019.

Dopo un triennio, quello che va dal 2015 al 2017, di (pur debole) ripresa del Mezzogiorno, la forbice con il Centro-Nord torna infatti ad allargarsi. In sintesi tengono solo gli investimenti in costruzioni mentre crollano quelli in macchinari e attrezzature e poi prosegue il declino dei consumi della Pubblica amministrazione e degli investimenti pubblici.

Al Mezzogiorno – rileva lo studio - mancano quasi 3 milioni di posti di lavoro per colmare il gap occupazionale col Centro-Nord. Il dramma maggiore è l’emigrazione verso il Centro-Nord e l’estero (oltre 132mila le persone che nel 2017 hanno lasciato il Mezzogiorno).

Non tutti i dati sono però drammatici: analizzando infatti in dettaglio regione per regione si nota una........

© Il Secolo XIX