We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

I soldi del Recovery congelati fino all’estate. La Commissione Ue a caccia di 900 miliardi

4 0 0
13.10.2020

DALL’INVIATO A BRUXELLES. Solo una piccola parte dei fondi del programma europeo Sure arriverà entro la fine di quest’anno. E per vedere le prime risorse del Recovery Fund bisognerà attendere almeno fino a giugno del 2021, se non oltre, visto che la prima emissione di bond non dovrebbe iniziare prima di quella data. Anche se l’Europarlamento e il Consiglio Ue dovessero trovare un accordo a tempo di record nella difficile trattativa sul bilancio Ue.

La Commissione sta mettendo a punto il calendario che le consentirà di raccogliere sui mercati quasi 900 miliardi di euro per finanziare le due misure straordinarie approvate per far fronte alla crisi economica. E con ogni probabilità i governi dovranno attendere la metà del prossimo anno per ricevere l’anticipo del 10% del Recovery Fund, che nel caso italiano........

© Il Secolo XIX


Get it on Google Play