We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Crescita, l'Italia maglia nera nelle previsioni dell'Unione europea

1 0 0
10.07.2019

BRUXELLES. Nessuna novità. L’Italia resta affetta da anemia economica, e la crescita rimane ferma allo 0,1% quest’anno e allo 0,7% nel 2020. Le previsioni economiche d’estate confermano le performance tutt’altro che maiuscole già evidenziate dalla Commissione europea a maggio, in occasione delle precedenti stime sull’andamento economico dei Paesi membri dell’Unione europea.

L’Italia resta dunque all’ultimo posto dell’Unione europea e della zona euro per crescita. «La crescita robusta nell'Europa centrale e orientale contrasta con il rallentamento in Germania e il forte calo in Italia». L’esecutivo certifica che «l'Italia ha lasciato la recessione tecnica in cui era stata la seconda metà del 2018», ed è forse questa la........

© Il Secolo XIX