We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Posta, medicine e tapulli: così il Maggiordomo si affaccia nei vicoli

4 1 0
08.07.2019

In mezzo al verde di un terrazzino arrampicato fra i tetti di vico Casana, Andrea lavora a ritmo incessante, nonostante l’afa di mezzogiorno, e segue con scrupolosa attenzione le direttive della signora Giulia. «Dovresti girare l’oleandro perché sennò dall’altra parte non prende mai sole, poi bisogna spostare un po’ di vasi all’ombra e c’è anche qualche ramo secco da eliminare».

Ma tutto........

© Il Secolo XIX