We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Genova, razzismo sull'autobus, «Bimbo straniero deriso e allontanato dal sedile»

1 6 0
14.11.2019

Genova - «In vent’anni che faccio questo mestiere un episodio del genere non era mai successo. Siamo rimaste scioccate, noi maestre ma soprattutto i bambini: hanno immediatamente capito che si trattava di un episodio di razzismo». Cinzia Pennati, 48 anni, è un’insegnante della scuola primaria Daneo di via della Concezione, scrittrice e blogger e da anni impegnata in iniziative contro la violenza sulle donne. Racconta ciò che è accaduto alla sua classe, una terza elementare, martedì mattina sull’autobus della linea “1”: «Stavamo tornando da un’uscita didattica, avevamo assistito a uno spettacolo del teatro Akropolis di Sestri: cerchiamo di sistemare i bambini in modo da averli tutti sotto controllo, loro sono diciannove e noi maestre eravamo in tre - spiega - Succede che a un certo punto vicino a un bimbo si sistema una signora. Non è bianco, non è italiano, parla pochissimo ma ha gli occhi buoni e intelligenti. La signora fa una smorfia e inizia a lamentarsi: “Non pagano nemmeno il........

© Il Secolo XIX