We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Savona, una provincia da casa di riposo: ogni dieci giovani ci sono 26 anziani

4 0 37
15.07.2020

Savona – Un nuovo "anno orribile" per le nascite in Italia, che va sempre più spopolandosi: con la Liguria, che, tanto per cambiare, è la pecora nera della famiglia. E la provincia di Savona fa peggio di tutti. La notizia non è certo nuova, ma l'allarme lanciato dall'Istat con l'ultimo rapporto demografico nazionale, pubblicato l'altro ieri, suona davvero sinistro. Il 2019 ha segnato il minimo storico delle nascite addirittura dall'Unià d'Italia: sono venuti al mondo solo circa 420 mila bambini, rispetto ai circa 440 mila del 2018. Il "saldo naturale" (cioè la differenza tra nuovi nati e deceduti) vede il suo record negativo proprio in Liguria, con uno spaventoso -8,1 per mille.

Il territorio savonese riesce a fare peggio, arrivando (l'ultimo dato è del 2018) al -9,1 per mille. Mentre tutti gli indicatori demografici denunciano una popolazione sempre più anziana e sempre meno prolifica (anche al netto del contributo degli immigrati stranieri).

La provincia più anziana

Con un record assoluto a livello italiano (solo alcune zone del Friuli ci insidiano) e nella "top ten" europea (secondo i dati della Ue, Savona ha........

© Il Secolo XIX


Get it on Google Play