We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Massanzago: confermati 30 anni per il killer che tese un agguato mortale a Natasha Bettiolo

5 1 146
08.03.2019



La voleva sua e di nessun altro, anche se con lei aveva avuto una breve relazione. Così aveva deciso di ucciderla. Trent’anni di galera in primo grado. E trent’anni sono stati confermati dalla Corte d’assise d’appello di Venezia nei confronti del 36enne napoletano Luigi Sibilio, per l’omicidio volontario di Natasha Bettiolo, la 47enne cuoca di Massanzago massacrata con 9 coltellate davanti alla scuola elementare di Trebaseleghe dove lavorava. Un omicidio aggravato dalla premeditazione e dalla minorata difesa della vittima.


La sentenza

Nessuna tempesta emotiva. Nessun vizio di mente. Quanto all’imputato (un passato da disossatore di carne e da muratore, con moglie e figli al Sud), non è stato........

© Il Mattino di Padova