We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Depredano due fratelli, scoperti i badanti infedeli

4 2 0
24.05.2019



PADOVA. Su 152 mila euro rubati ne hanno restituito 130 mila. E così una coppia di moldavi - lei e lui badanti di fratello e sorella, esponenti di una benestante famiglia padovana - ha chiuso il conto con la giustizia davanti al gup Mariella Fino, evitando il rischio di un processo per circonvenzione d’incapace continuata e aggravata dall’aver agito abusando del rapporto di lavoro.


Caso chiuso

Come? Con un rito alternativo che prevede lo sconto di un terzo della pena, il patteggiamento: un anno, 10 mesi, 20 giorni e 500 euro di multa per Nina Prepelita, 56enne ; un anno, 8 mesi, e 600 euro di multa per il coniuge Nicolai Prepelita, 58 (difensore per entrambi il penalista Michele Godina) Il rito esclude le parti civili che, per un eventuale risarcimento,........

© Il Mattino di Padova