We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

IL MOMENTO DELLA VERITA'

1 0 0
11.10.2019
E se avesse ragione lui, Cucinelli, con la sua invenzione del capitalismo umanistico, con il suo rifiuto ad allettamenti di ogni tipo per restare fermo sulla sua attività, su quella che ormai lo stilista umbro vive come una missione che porta il suo look ai vertici del consenso? “Dobbiamo riprendere i modi, la forma dell’eleganza nel comportamento e quindi nella moda che indossiamo - raccomandava nei giorni di presentazione nel suo spazio milanese - Dobbiamo recuperare l’educazione alla bellezza, la gentilezza. Non ci sono solo i soldi…”. Certo, la moda è finzione, come sostengono alcuni stilisti doc , però sa essere anche verità. Lo conferma con l’autorevolezza di personaggio che non ha mai rinunciato a un apporto culturale nelle sue invenzioni modaiole, Miuccia Prada, che consiglia “sobrietà, ritorno alle origini, verità”. Lo ha detto Armani dall’alto del suo genio elegante. Nel suo modo scanzonato lo ha affermato Martin Margiela, e con lui il patron, Renzo Rosso. La moda per la prossima estate ha sentenziato un no a paludamenti, lustrini, fiocchetti e si è proposta semplice anche nelle proposte opulente da gran sera di Valentino,........

© Il Gazzettino