We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Ilda ciao

3 3 0
06.12.2019

Senza celebrazioni e senza un cin cin, quasi senza salutare, Ilda Boccassini è uscita per l’ultima volta dal Tribunale di Milano, direzione pensione dopo 41 anni di servizio nella magistratura e al compimento dei 70 anni (domani, 7 dicembre). Un’uscita di scena silenziosa, spigolosa, del resto da tempo programmata. Così come erano in qualche modo annunciati, o messi in conto, il mancato saluto ufficiale e il broncio – che è stato il suo brand professionale, “come avesse l’inferno in gran dispitto” – ma che negli ultimi anni s’era ancor più corrucciato, per una serie di motivi, di inciampi, di porte chiuse. A partire soprattutto dal tentativo di ottenere la nomina a procuratore capo a Milano nel 2015, finita in sonora sconfitta. E forse in quell’assenza ai funerali (preferì un saluto privato) di Francesco Saverio Borrelli, e soprattutto in quel necrologio sul Corriere, “Dopo di te tenebre”, c’è la sintesi........

© Il Foglio