We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Così neanche in galera

1 0 0
26.06.2019

L’immigrazione extracomunitaria costituisce oggi - sul piano sociale, economico e giuridico - uno dei maggiori problemi italiani. Sbaglia chi dimentica che la migrazione rappresenta un motore di sviluppo e vuole invece leggervi una minaccia per la nostra civiltà, da fronteggiare con muri o “guerre navali”: finendo per criminalizzare tutti i migranti in quanto tali, perché considerati “diversi” e per ciò stesso pericolosi a prescindere. Ma sbaglia anche chi sottovaluta il problema, dimenticando che un fenomeno davvero epocale come la migrazione è un fiume in piena che inevitabilmente porta con sé scorie e detriti: problemi che vanno trattati con realismo, senza illudersi di poterli esorcizzare con un approccio esclusivamente sociologico. Ciò non significa che i problemi della sicurezza debbano affrontarsi in termini esclusivamente di sicurezza e ordine pubblico. La risposta sul piano penale è strutturalmente inidonea a governare fenomeni complessi come le migrazioni, che -proprio........

© HuffPost