We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Foibe, la reticenza dei negazionisti

1 0 0
16.02.2020

La foiba di Basovizza a Trieste

Davvero non si capisce, a 75 anni di distanza, un’eternità, questo ottuso residuo negazionista di una parte della cultura di sinistra sulle foibe. Questa incredibile e testarda minimizzazione sulle migliaia e migliaia di italiani infoibati, sull’orrore della famiglie sterminate, sul filo di ferro che legava a gruppi i polsi delle vittime sulla sommità di quelle voragini per risparmiare sui proiettili: si sparava a uno e se ne ammazzavano dieci. Questa spessa coltre di imbarazzo che ancora oggi, ma perché?, impedisce di vedere la verità storica, non sa comprendere il senso del linciaggio e........

© Corriere della Sera