We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Il no ai dogmatismidi Rosena Allin-Khan

2 0 0
23.08.2019

E’ un paradosso che la società britannica esprima personaggi dalla mente aperta e dalle radici culturali così varie, come Rosena Allin-Khan, e nello stesso tempo sia tanto esposta alla malattia del nazionalismo nostalgico. Stiamo parlando di una parlamentare laburista, ministra-ombra dello Sport, eletta a Tooting (periferia di Londra) nelle suppletive svoltesi dopo le dimissioni di Sadiq Khan, diventato sindaco della capitale. «Il mio sforzo — ha detto al Guardian — è unire comunità diverse».   

Se non ci riesce Rosena Allin-Khan, è più difficile che ci riescano altri. «Sono totalmente mista», racconta. La mamma era una cantante polacca che conobbe il........

© Corriere della Sera