We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

«La Tav va fatta». I tormenti del Pd per quell’asse offerto alla Lega

1 1 0
07.08.2019
shadow

Stampa

Email

6 agosto 2019 (modifica il 6 agosto 2019 | 23:38)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Come spesso («Un po’ troppo spesso», dicono al Nazareno) accade il Pd rischia di litigare anche quando in difficoltà è la maggioranza di governo e non l’opposizione. Per due giorni al gruppo parlamentare del Senato si è discusso su come votare sulla Tav. O, meglio, sull’opportunità o meno di uscire dall’aula al momento della votazione della mozione grillina nella speranza che l’eventuale approvazione di quel testo provochi la rottura tra 5 Stelle e Lega. Sostenitori di quest’ultima opzione alcuni senatori dem appartenenti alla maggioranza interna.........

© Corriere della Sera