We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Calcio e debiti, il sistema non è sostenibile: tutto cominciò con la Bosman

6 1 12
20.09.2020

shadow

Stampa

Email

20 settembre 2020 (modifica il 20 settembre 2020 | 07:00)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Frati ricchi e convento povero, è una delle espressioni fulminanti inventate dalla fresca intelligenza dell’ex ministro socialista Rino Formica. Viene facile ripescarla in questo weekend d’inizio campionato perché ci aiuta a descrivere con l’indubbio vantaggio della sintesi estrema la traballante situazione del football italiano, che presenta un paesaggio abitato da calciatori straricchi (Qui la classifica dei più pagati) e società indebitate fino al collo.

Il mercato dei trasferimenti che si........

© Corriere della Sera


Get it on Google Play