We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

La «Mehari» di Giancarlo Siani

1 0 0
24.09.2019

Una “Sala della memoria” per tutte le vittime della criminalità. Una sala con la Mehari di Giancarlo Siani, le foto e i nomi delle vittime all’interno del museo Pan.

Una Sala della memoria e una Fondazione per Giancarlo. A 34 anni dall’omicidio del giornalista napoletano per mano della camorra, il Premio a lui intitolato ha consolidato e irrobustito la “famiglia della legalità” che si è via via stretta attorno al suo messaggio di giornalismo e di civiltà.

Una “Sala della Memoria” e una Fondazione volute dal fratello Paolo per raccogliere e coordinare attorno alla Mehari, che trova finalmente una collocazione stabile e prestigiosa, tutte le attività che nel nome di Giancarlo si svolgono nel corso dell’anno nelle scuole, nelle Università, nelle associazioni, in tantissimi convegni. Giunto al sedicesimo anno il Premio “Giancarlo Siani” ha riunito per l’intera giornata istituzioni, forze........

© Corriere del Mezzogiorno