We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Ora un nuovo modello di città

1 0 0
08.05.2020

Partirei da una piacevole constatazione. Direi un elogio. Quello dei giornali e della loro insostituibile funzione. Il giornale scritto, intendo, che sia poi su carta, che per ragioni anagrafiche e professionali mi è più caro, o sul web mette poco conto. Più della televisione che, a parte lodevoli eccezioni, tende a volare sui fatti, li appiattisce e spettacolarizza, raramente li approfondisce e spesso, purtroppo, li volgarizza. Dunque, i giornali in generale e poi i nostri, quelli che parlano di noi e delle nostre città. Pieni soprattutto di notizie che non solo ci danno conto di ciò che accade ma forniscono anche utili informazioni per accompagnarci nel nostro quotidiano cammino, ma anche, e meno male, ricchi di riflessioni e spunti, soprattutto in questo tempo difficile, attorno al tema dei temi: dopo saremo migliori o peggiori?

Cito a caso una di queste nostre giornate combattute tra angoscia e speranza (rubo il titolo a un bel libro di Andrea Geremicca scritto nei giorni della tempesta del colera).........

© Corriere del Mezzogiorno


Get it on Google Play