We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Immigrati Per aiutarli a casa loro aiutiamo pure le rimesse

6 3 7
28.11.2020

Immigrati: costo dei trasferimenti e tassazione da cambiare Il ritorno della pandemia sta squassando le economie dei Paesi più sviluppati, ma non si guarda a sufficienza ai danni ancora più gravi che sta infliggendo ai Paesi in via di sviluppo. Tanto che non sono pochi i governi che hanno rinunciato di fatto a imporre nuove misure di confinamento, per non uccidere del tutto il commercio e le economie urbane. Tra i contraccolpi più seri va annoverato il previsto calo delle rimesse degli emigranti, la forma più notevole con cui chi si è insediato all’estero sostiene i propri familiari in patria: un flusso di risorse stimato per il 2019 dalla Banca Mondiale in 714 miliardi di dollari, senza contare i trasferimenti informali. Per diversi Paesi è la prima o una delle prime voci attive negli scambi con l’estero. Per l’Italia, come annota Lorenzo Luatti nell’ultimo Dossier Idos, le rimesse hanno superato nel 2019 la cifra di sei miliardi di euro.

Il primo Paese a beneficiarne è il Bangladesh, seguito dalla Romania. Seguono altri quattro........

© Avvenire


Get it on Google Play