We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Meno male che c'è Minniti

6 0 0
14.09.2017

Immigrati, cresce la paura. Il 46% si sente in pericolo. E' il dato più alto da dieci anni. La sensazione di scarsa protezione si è accentuata malgrado il calo degli sbarchi. Paghiamo il ritardo della politica a percepire e risolvere il problema. Spesso sminuendolo. Fa senso sentire il patron della Commissione europea, Juncker, ieri, parlare di momento propizio del rilancio dell’integrazione europea, proprio mentre loda l’Italia per quello che ha fatto, da sola, per i migranti.
Meno male teniamo Minniti, il ministro dell’Interno. Soccorso dal Papa: è giusto porre dei........

© Metro News