We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

In Terra Santa il Lugano cerca il suo personale miracolo

6 1 0
14.09.2017
Terra Santa, terra di miracoli. È a Beer Sheva, antica stazione di ristoro nel deserto del Negev e città rifondata dopo l’indipendenza del 1948, che il Lugano è venuto a chiedere il suo personalissimo miracolo: ritornare sul palcoscenico dell’Europa calcistica da protagonista e non da semplice comparsa come vorrebbero molte Cassandre. Forse dimenticando che un primo prodigio la società bianconera l’aveva compiuto con l’accesso diretto alla fase a gironi di Europa League. Quel prodigio – il terzo posto della scorsa stagione – ha contribuito a far crescere la società nelle ambizioni e nella........

© La Regione