We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Un padre umiliato in pasto alla rete

3 0 35
06.12.2018

L’obiettivo di questa desolante ammissione era mettere una distanza netta dal sospetto di corresponsabilità del rampollo in carriera: «Mi dispiace per mio figlio Luigi - dice il papà - che stanno cercando di attaccare, ma lui non ha la minima colpa, e non era a conoscenza di nulla». La........

© L'Eco di Bergamo