We use cookies to provide some features and experiences in QOSHE

More information  .  Close
Aa Aa Aa
- A +

Ipotesi e dubbi sulla ripresa dei negoziati tra Maduro e gli oppositori

7 3 0
13.09.2017

Insomma, la storia della ripresa dei negoziati tra il governo di Maduro e gli oppositori è vera o non è vera? “Sono felice di sapere che il dialogo con l'opposizione riprenderà domani nella Repubblica Dominicana sotto l'egida del presidente dominicano Danilo Medina e dell'ex-presidente del governo spagnolo José Luis Rodríguez Zapatero”, è il comunicato che il ministro degli Esteri francese Jean-Yves Le Drian ha diffuso ieri dopo un incontro a Parigi con il collega venezuelano Jorge Arreaza. Una “felicità” condita di un chiaro avvertimento. “Gli ho detto che la Francia è molto preoccupata per la situazione politica, economica e umanitaria in Venezuela. Gli ho ricordato il rischio di sanzioni europee e la necessità di avere in tempi rapidi l’evidenza che il Venezuela è pronto a rilanciare i negoziati con l’opposizione e partecipare a un processo credibile e sincero”.

Papa Francesco durante la sua visita in Colombia aveva appena reiterato la necessità di fare qualcosa per il paese sudamericano. Parigi è, con Madrid, Londra e Berlino, una delle quattro capitali in cui il presidente dell’Assemblea Nazionale Julio Borges e il vicepresidente Freddy Guevara, entrambi dell’opposizione, sono appena andati in tour. Gli Stati........

© Il Foglio